analisi rifiuti

ANALISI RIFIUTI E CLASSIFICAZIONE RIFIUTI

ANALISI RIFIUTI: CARATTERIZZAZIONE E CLASSIFICAZIONE RIFIUTI

ANALISI RIFIUTI, PER RENDERE I RIFIUTI UNA RISORSA

Le attività commerciali, industriali, ed edili quotidianamente si dedicano alla produzione. Produzione di beni e servizi, ma anche una conseguente attività di produzione rifiuti. Rifiuti che pur provenendo da diverse attività vengono però smaltiti in un unico ambiente: la Terra. È necessario eseguire accurate analisi rifiuti per conoscere come smaltirli in sicurezza. La classificazione rifiuti viene fatta, infatti, considerandone la composizione e la pericolosità intrinseca.

Le analisi rifiuti sono importanti in quanto i rifiuti, soprattutto di tipo industriale ed edile, devono essere smaltiti, dopo essere stati controllati, secondo quanto disposto dalla legislazione vigente.

È inoltre importante svolgere l’attività di caratterizzazione e classificazione rifiuti.

I rifiuti sono i materiali di scarto derivanti dalle attività umane. Sono generati da diverse attività, e diversa è anche la loro classificazione in base alla loro composizione. La classificazione rifiuti può avvenire in in rifiuti solidi, rifiuti semisolidi o rifiuti liquidi.

La necessità dell’analisi rifiuti si palesa anche per via dell’importanza che ha questo gesto per decidere la fine del materiale di scarto: se può essere riutilizzato, se è invece necessario smaltirlo, e in che modo.

 

 

 

CARATTERIZZAZIONE  E CLASSIFICAZIONE RIFIUTI

L’articolo 2 del D.M. 27 settembre 2010 è  dedicato alla modalità secondo cui effettuare lo smaltimento in base alla categoria di discarica adeguata. L’articolo 4 del D. Lgs. 13 gennaio 2003, n° 36  impone inoltre al produttore di rifiuti di effettuare l’analisi rifiuti per definire la caratterizzazione dei rifiuti e solo successivamente conferire i rifiuti alla discarica adatta.

La caratterizzazione rifiuti deve essere effettuata dopo l’ultimo trattamento e prima del conferimento in discarica.

La caratterizzazione rifiuti serve a determinare le caratteristiche dei rifiuti. Informazioni, queste fondamentali per eseguire il conferimento e lo smaltimento finale in condizioni di totale sicurezza per l’ambiente.

La caratterizzazione rifiuti di base è obbligatoria per tutti i rifiuti e deve essere fatta nel rispetto di quanto previsto dalla legislazione.

Le informazioni che si ottengono con la caratterizzazione rifiuti:

  • Informazioni basilari sui rifiuti: origine, tipo, composizione, predisposizione a produrre percolato
  • Informazioni sullo smaltimento corretto dei rifiuti, e gli eventuali trattamenti necessari
  • Valutazione dei rifiuti e il rispetto dei limiti previsti dalla legge
  •  Individuazione delle variabili critiche per verificare le conformità

 

 

QUANDO FARE LA CARATTERIZZAZIONE RIFIUTI

L‘analisi rifiuti e la relativa caratterizzazione rifiuti di base deve essere fatta prima di effettuare il primo conferimento e deve essere ripetuta almeno una volta l’anno, nonché ogni volta che si verifica una variazione significativa nel processo produttivo o di trasformazione che genera i rifiuti.

Se dai risultati dell’analisi rifiuti e della caratterizzazione rifiuti risulta la loro ammissibilità in discarica, possono essere conferiti solo nella corrispondente categoria di discarica.

È responsabilità  del produttore dei rifiuti, o del gestore garantire che le informazioni relative agli esami sulla caratterizzazione di rifiuti siano veritiere e reali. Dati che dovranno essere confermati per un epriodo di  5 anni

 

CONFORMITÀ E CLASSIFICAZIONE RIFIUTI

I rifiuti sono poi sottoposti ad un ulteriore controllo per verificarne la conformità e constatare che abbiano effettivamente  le caratteristiche richieste dalla categoria di smaltimento a cui i rifiuti sono destinati.

I servizi da richiedere:

  • Campionamento ed analisi rifiuti
  • Caratterizzazione e classificazione rifiuti
  • Test di cessione per il recupero del rifiuto o il suo conferimento in discarica
  • Hazard Property: attribuzione classi di pericolo HP

 

 

LA NORMATIVA DELL’ANALISI RIFIUTI

Il campionamento e le analisi rifiuti devono essere eseguite nel rispetto di quanto previsto nel DM 27/09/2010 e smi. La caratterizzazione rifiuti  è un settore in contibìnua modifica per garantire il maggior rispetto e tutela dell’ambiente.

I rifiuti possono essere ammessi in discarica solo se i risultati delle analisi rifiuti ne attestano la conformità con quanto previsto dal Decreto Legislativo 13 gennaio 2003, n° 36.

 

CLASSIFICAZIONE RIFIUTI E CONFERIMENTO IN DISCARICA

Le discariche non sono tutte uguali. Le discariche impiegate per lo smaltimento di rifiuti pericolosi richiedono di rispettare un livello di tutela ben maggiore e rispetto a quelle richieste per le discariche di rifiuti non pericolosi, che sono comunque un livello di tutela ambientale superiore rispetto  quelle richieste per le discariche destinate ad accogliere rifiuti inerti.

La classificazione rifiuti in categorie, implica che questi possano essere conferiti a discariche riservate a quella tipologia di rifiuto o a discariche di categorie superiore.

I rifiuti contenenti inquinanti organici o contaminati da questi, devono essere smaltiti in discarica secondo quanto previsto dal Regolamento CE n°850/2004, e successive modifiche.

 

IL LABORATORIO PER LE TUE ANALISI RIFIUTI

È importante eseguire una corretta classificazione dei rifiuti per garantire che il loro smaltimento avvenga rispettando gli standard qualitativi in campo ambientale previsti dall’ordinamento giuridico.

Ed è importante affidarsi ad un Laboratorio Analisi che sappia assisterti in ogni fase: dalla progettazione di un piano di campionamento, all’analisi rifiuti, dalla caratterizzazione e classificazione rifiuti al conferimento in discarica.

Un laboratorio attrezzato ed un personale altamente qualificato in grado di assistere e dare supporto in un settore di primaria importanza come questo.

Il Laboratorio Analisi DAC ti offre la sua esperienza pluriennale per assisterti in tutto l’iter analitico e legislativo riguardante il trattamento dei rifiuti.

Il nostro personale altamente qualificato è in grado di offrire servizi di consulenza alle aziende per l’espletazione delle pratiche come previsto dalle normative vigenti.